Il CRM e i nuovi business di e-commerce digitale

App store, un sistema per verificare lo stato di approvazione

leave a comment »

Predisposto un sistema per gli sviluppatori di software per l’App Store grazie al quale possono finalmente verificare le fasi di verifica per l’accettazione di applicazioni da distribuire: un passo avanti verso la trasparenza nella fase di verifica, un passaggio finora avvolto da un velo di mistero e durante il quale non era sempre facile capire cosa stava accadendo e il motivo di ritardi per l’approvazione finale.

Con una mossa che sarà certamente apprezzata dagli sviluppatori, l’Apple Development Center, il sito dedicato agli sviluppatori di software per l’App Store, mostra ora lo stato delle applicazioni in corso di approvazione. Fino adesso, quando un’applicazione era sottoposta all’approvazione poteva passare anche molto tempo prima di riuscire a sapere informazioni dallo stato di accettazione alla messa in vendita/distribuzione sullo store. Con il nuovo sistema, invece, dal momento dell’invio del software è possibile visualizzare le fasi di verifica. I possibili “status” sono nove, comprese voci, quali: “In revisione”, “pronto per la vendita” e “rifiutato”.

Non è un cambiamento epocale, ma è un passo avanti verso la trasparenza nella fase di verifica, un passaggio finora avvolto da un velo di mistero e durante il quale non era sempre facile capire cosa stava accadendo e il motivo di ritardi per l’approvazione finale.

Non tutti sono ancora contenti delle procedure di accettazione: Joe Hewitt, sviluppatore dell’App “Facebook” ha dichiarato a TechCrunch di voler smettere di sviluppare per la piattaforma a causa delle politiche di Apple per l’approvazione delle applicazioni per l’App Store. “Sono preoccupato dal precedente che potrebbe essere usato da altre piattaforme software” ha affermato Hewitt.

In passato è capitato che alcuni sviluppatori hanno dovuto aspettare anche mesi prima che un’applicazione fosse effettivamente accettata, senza che nel frattempo fosse inviata alcuna comunicazione sullo stato dell’approvazione. In alcuni casi nei quali gli sviluppatori si sono fatti sentire ardentemente è capitato persino che Phil Schiller, vice presidente del Worldwide Product Marketing abbia contattato gli sviluppatori per rassicurare e verificare il ritardo nel processo di attivazione.

I ritardi nell’approvazione sono, a detta di Apple, da attribuire all’enorme popolarità dello store e al numero elevatissimo di applicazioni che vengono quotidianamente sottoposte all’approvazione. Già a settembre la casa di Cupertino aveva predisposto un nuovo Resource Center per gli sviluppatori nel quale erano indicate maggiori informazioni per gli sviluppatori. Nel frattempo è stato anche rinnovato l’iPhone Developer Program License Agreement, l’accordo che concede ad Apple il diritto insindacabile di rifiutare eventuali applicazioni in conformità a molti e variegati elementi, incl

fonte: macitynet

Annunci

Written by cuky85

12 novembre 2009 a 11:56

Pubblicato su appstore

Tagged with

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: