Il CRM e i nuovi business di e-commerce digitale

Addio N-Gage: il futuro del mobile gaming sempre più lontano dalle mani di Nokia

leave a comment »

Con un annuncio ufficiale, pubblicato sul proprio blog, Nokia ha comunicato la chiusura della sua piattaforma giochi per cellulari di ultima generazione. Ricordiamo che N-Gage, giunto alla seconda generazione per essere compatibile via software con dozzine di Smartphone per offrire giochi di alta qualità, era stato lanciato nell’estate 2007.

I motivi di questa decisione, sono elencati nel post riportato sul blog N-Gage e vogliono rimarcare la necessità, da parte di Nokia, di poter offrire contenuti sempre aggiornati per un numero maggiore di telefoni. L’evoluzione naturale di N-Gage, dunque, per Nokia significaOvi Store. Quest’ultimo è compatibile con 100 e più dispositivi sia essi Smartphone che non ed attualmente, vende tanti giochi da giustificare questa scelta, un po’ azzardata ma ben giustificata.

C’è da dire che anche i costi di gestione di N-Gage sono sicuramente alti, dato l’ottimo servizio Arena che permette ai giocatori di sfidarsi online ed ottenere un punteggio cumulativo anche da giochi diversi. Cosa accadrà alla piattaforma? Verrà tenuta attiva fino al Settembre 2010 e fino ad allora i giochi verranno venduti tramite Ovi Store; sarà mantenuta attiva anche l’Arena e i telefoni venduti fino a questo periodo avranno preinstallato l’applicativo N-Gage.

fonte: mobileblog

Annunci

Written by cuky85

1 novembre 2009 a 17:14

Pubblicato su ovistore

Tagged with

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: