Il CRM e i nuovi business di e-commerce digitale

iPhone: App Store a quota 2 miliardi

leave a comment »

L’inarrestabile corsa al download delle applicazioni per iPhone e iPod touch tocca un nuovo traguardo significativo. Apple ha fatto sapere che le applicazioni scaricate da App Store sono già oltre i 2 miliardi. Un numero immenso, un successo strepitoso: una media di 4,5 milioni di download al giorno. Ovviamente molte tra le applicazioni scaricate sono gratuite, ma non è il dato economico ad essere ora importante: infatti il sistema App Store, con la sua immediatezza e semplicità, consente a tutti i possessori di iPhone e iPod touch di personalizzare la propria esperienza multimediale. Nonostante i numerosi tentativi di imitazione, App Store continua a far segnare importanti record anche con un numero esiguo di devices compatibili in circolazione (circa 50 milioni) rispetto alla concorrenza.

Questa del negozio di applicazioni, infatti, è ormai una moda che tutti i maggiori produttori hanno seguito (notizia recente è l’arrivo anche di Vodafone in questo mercato così appetitoso) con buoni risultati anche se non paragonabili a quelli di App Store. Tanto per per capirci: AppleInsider riporta che da aprile 2009 a luglio 2009 sono state scaricate 6,3 milioni di applicazioni al giorno. Circa 260000 applicazioni scaricate ogni oraImpressionante.

Ovviamente soddisfatto è Steve Jobs che dichiara: “The rate of App Store downloads continues to accelerate with users downloading a staggering two billion apps in just over a year, including more than half a billion apps this quarter alone. The App Store has reinvented what you can do with a mobile handheld device, and our users are clearly loving it” (ovvero App Store ha reinventato ciò che i device portatili possono offrire e sono le cifre a dimostrarlo: quasi due miliardi di applicazioni scaricate nell’arco di un anno).

App Store è un modello di business che, se supportato in maniera adeguata, potrebbe durare a lungo. Impossibile pensare ora ad una saturazione del mercato perché lo spazio lasciato all’inventiva del singolo permette un ricambio, quasi vorticoso, degli applicativi disponibili. Interessante, rimanendo in tema, il numero degli sviluppatori iscritti: 125000. Anche questo, come le applicazioni che ormai toccano quota 85000, è sempre in crescita.

fonte: http://www.theapplelounge.com

Annunci

Written by cuky85

28 settembre 2009 a 13:22

Pubblicato su appstore

Tagged with

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: