Il CRM e i nuovi business di e-commerce digitale

Archive for settembre 2009

Apre il sito dedicato allo sviluppo per Windows Mobile 6.5

leave a comment »

È ormai confermato che il nuovo sistema operativo Windows Mobile 6.5, annunciato lo scorso febbraio al Mobile World Congress 2009, sarà lanciato ufficialmente il prossimo 6 ottobre, circa 2 settimane prima della sua controparte desktop Windows 7.

In attesa della disponibilità ufficiale della nuova release della sua piattaforma mobile, Microsoft ha aperto il sito web Programming for Windows Mobile 6.5, contenente le risorse per gli sviluppatori interessati ad intraprendere la creazione di applicazioni per WM 6.5.

Il sito, in lingua inglese, è ospitato dal MSDN Windows Mobile Developer Center e offre informazioni per i meno esperti oltre ad una serie di importanti strumenti per gli sviluppatori più avanzati.

Tra questi l’ABC dei vari tool di sviluppo SDK (Software Developer Kit), DTK (Developer’s Tool Kit) e DRK (Developer Resource Kit) oltre a vari strumenti di debugging ed all’Application Verifier, il tutto per Windows Mobile 6.5.

Non mancano informazioni dettagliate sulle varie funzionalità di WM 6.5, tra cui il supporto per i comandi gestuali e per lo sviluppo di widget, su cui Microsoft sta puntando molto, malgrado il limitato successo riscosso dai widget lanciati da Nokia qualche tempo fa.

fonte: http://www.windowsmobileitaly.com

Annunci

Written by cuky85

28 settembre 2009 at 13:36

Pubblicato su marketplace

Tagged with

Windows Marketplace potrà cancellare i software sgraditi dallo smartphone

leave a comment »

Al recente evento Microsoft per sviluppatori Tech.Ed, che si è tenuto in Nuova Zelanda, l’azienda di Redmond ha svelato alcuni interessanti dettagli riguardanti Windows Marketplace for Mobile, l’app store per Windows Mobile annunciato lo scorso febbraio al Mobile World Congress 2009 che, a quanto pare, sarà dotata di una funzione di “kill switch” per l’eliminazione remota delle applicazioni sgradite.

A quanto pare, infatti, il negozio di applicazioni sarà in grado di eliminare da remoto le applicazioni prima accettate e poi rifiutate dal Marketplace, esattamente come avviene nell’App Store di Apple, ma alcune dichiarazioni ufficiali sembrano suggerire che, diversamente dall’application store dell’azienda rivale, i clienti che avranno acquistato tali applicazioni potrebbero essere risarciti.

Secondo le dichiarazioni di Microsoft al Tech.Ed, potrebbe verificarsi l’eventualità di applicazioni precedentemente approvate per l’inclusione nel Windows Marketplace ma poi escluse per violazioni varie: in tal caso l’app store sarà in grado di rimuovere le applicazioni sia dal proprio catalogo sia dal dispositivo mobile senza l’intervento dell’utente.

Nel caso di applicazioni a pagamento, se il sito Boy Genius Report appare scettico sull’eventualità di un rimborso per chi avrà acquistato applicazioni eliminate dal catalogo, Ars Technica ha raccolto una dichiarazione di un portavoce di Microsoft che invece promette un rimborso della somma versata nel caso in cui si verifichi un’eventualità simile, diversamente da quanto avviene per gli acquisti dall’App Store di Apple, oggi arrivato a quota 2 miliardi di download in poco più di 1 anno di vita.

Ricordiamo che Windows Marketplace for Mobile sarà rilasciato il prossimo 6 ottobre, in concomitanza conWindows Mobile 6.5, inizialmente in versione compatibile con la sola nuova release del sistema operativo, mentre nei mesi successivi sarà messa a punto e poi rilasciata pubblicamente la promessa versione compatibile con Windows Mobile 6.0 e 6.1.

fonte: http://www.windowsmobileitaly.com

Written by cuky85

28 settembre 2009 at 13:31

Pubblicato su marketplace

Tagged with

App Store di Apple supera i 2 miliardi di download

leave a comment »

Oltre 85.000 App ora disponibili per iPhone e iPod touch

CUPERTINO, California— 28 Settembre, 2009—Apple® ha annunciato oggi che oltre due miliardi di applicazioni sono state scaricate dal proprio rivoluzionario App Store, il più grande negozio di applicazioni al mondo. Sono oltre 85.000 le applicazioni ora disponibili per gli oltre 50 milioni di clienti iPhone™ e iPod touch® nel mondo e oltre 125.000 gli sviluppatori che fanno parte dell’ iPhone Developer Program di Apple.

“La velocità dei download dell’App Store continua ad accelerare grazie agli utenti che hanno scaricato l’incredibile numero di 2 miliardi di app in appena più di un anno, dato che include oltre mezzo miliardo di applicazioni scaricate solo in questo trimestre,” ha affermato Steve Jobs, CEO di Apple. “L’App Store ha reinventato ciò che puoi fare con un dispositivo mobile, ed è evidente che i nostri utenti lo amano.”

Oggi i clienti iPhone e iPod touch in 77 nazioni in tutto il mondo possono scegliere all’interno di una gamma incredibile di applicazioni in 20 categorie, inclusi giochi, economia, news, sport, salute, riferimento e viaggi. Grazie ad iTunes® 9, lanciato recentemente, è ora più facile che mai organizzare e sincronizzare le tue app direttamente in iTunes, in modo che poi appaiano automaticamente sul tuo iPhone o iPod touch con la stessa disposizione.

Apple ha dato il via alla rivoluzione del personal computer negli anni ‘70, con Apple II, e lo ha reinventato un decennio più tardi, con l’introduzione del Macintosh. Ancora oggi Apple continua a guidare il settore grazie alla sua capacità di innovazione, con computer desktop e portatili, il sistema operativo OS X, gli applicativi iLife e quelli professionali. Apple sta inoltre guidando la rivoluzione dei media digitali con la linea di lettori di musica e video iPod e con il negozio online iTunes. Apple ha fatto il suo ingresso nel mercato della telefonia cellulare con il suo rivoluzionario iPhone.

fonte: ufficio stampa Apple Italia

Written by cuky85

28 settembre 2009 at 13:29

Pubblicato su appstore

Tagged with

PSPGo: 16.000 contenuti scaricabili al lancio americano

leave a comment »

Si avvicina il lancio della PSPgo e Sony ne approfitta per rilasciare un po’ di dati interessanti. Il primo Ottobre, infatti, quando la console arriverà sugli scaffali dei negozi (di quelli chehanno accettato di venderla all’esorbitante prezzo consigliato, almeno), potrà contare su una gran quantità di contenuti scaricabili.

Stiamo parlando di circa 16.000 elementi che spazieranno tra giochi, film, episodi completi di serie tv e molto altro.

Di sicuro si tratta di una gran quantità di materia prima per chi deciderà di acquistare la console in questione, a dimostrazione dell’impegno di Sony verso il tentativo di incentivare il digital delivery. Il problema, come sempre, è legato ai costi. Dopo il salto potrete leggere nel dettaglio i contenuti che saranno disponibili al lancio.

fonte: http://www.gamesblog.it

Written by cuky85

28 settembre 2009 at 13:27

Pubblicato su playstationnetwork

Tagged with

Vodafone 360: servizi esclusivi e App Store dedicato

leave a comment »

Non capita spesso di assistere a rivoluzioni in grado di modificare radicalmente la vita degli utenti di un determinato prodotto; rivoluzioni così vicine una dall’altra da riuscire a creare non poca confusione negli utenti “meno tecnologici”. Apple ha rivoluzionato il modo in cui le applicazioni vengono vendute all’utente finale: un mercato globale, la possibilità a tutti di costruirsi il proprio banchetto, una chiara politica di divisione degli incassi e una incredibile facilità di acquisto. Come ben sappiamo, tutti i maggiori produttori, nel giro di un anno, hanno sviluppato un negozio di applicazioni per la propria gamma di telefoni cellulari e la recente rivoluzione è che anche Vodafone ha creato un mondo di servizi esclusivi per i suoi utenti.

Vodafone 360 non solo offre un negozio di applicazioni ma una rubrica dinamica in grado di interfacciarsi anche con il proprio computer, la possibilità di condividere foto, un backup regolare tra telefono e computer oltre a tante altre features esclusive.

Trovate su IoChiamo un dettagliato riassunto dei servizi offerti da Vodafone 360: qui su TAL vorrei invece provare a fare un veloce ragionamento. Doveroso iniziare con i complimenti a Vodafone per essere stato il primo operatore a offrire una suite di servizi così innovativa ai propri clienti: disponibile entro il 2010 in tutti i paesi in cui Vodafone è presente (in Italia per Natale 2009) e aperta ad eventuali accordi con altri operatori. Una piattaforma che vuole essere globale.

Interessante è la rubrica che offrirà tutte le possibili le informazioni relative ad una persona: telefono, indirizzo, Social Network preferiti (Facebook, Windows Live Messenger, Google Talk e Twitter), e-mail ed Instant Messenger: un unico contatto per comunicare con tutti i propri amici nel modo preferito (SMS, Mail, Chat o con la classica telefonata).

Bella anche la possibilità di condividere le proprie immagini oltre a tag e luoghi preferiti ovviamente previo settaggio di vari livelli di privacy tra i vari contatti. Ciò che ovviamente ha catturato la nostra attenzione è il negozio virtuale di applicazioni che rappresenta una grande rivoluzione.

Apparentemente non cambia molto: gli operatori telefonici hanno sempre offerto la possibilità di scaricare applicazione tramite il proprio portale. Ecco però la rivoluzione in stile App Store: gli accordi con i grossi sviluppatori sono su scala globale e anche il piccolo sviluppatore potrà presentare e vendere la propria applicazione.

In un momento in cui la vendita di applicazioni, con tutto il business che c’è alle spalle, sembrava ormai “affare per produttori di telefoni cellulari” ecco che arriva la risposta di Vodafone che nel frattempo è riuscita a creare un’incredibile architettura in grado di gestire tutte queste novità.

Secondo alcuni, Vodafone 360 è considerabile un azzardo, un servizio che potrebbe creare grande confusione nell’utente poco esperto e, generalmente, poco utilizzato. Certamente questo nuovo servizio di Vodafone è un qualcosa di molto ambizioso ma è proprio nella voglia di innovare, di modificare le comuni abitudini che si riesce a lasciare un segno. Ovviamente le applicazioni per iPhone continueremo a scaricarle da App Store ma sarà comunque curioso osservarne l’evoluzione.

fonte: http://www.theapplelounge.it

Written by cuky85

28 settembre 2009 at 13:25

Pubblicato su vodafone app store

Tagged with

iPhone: App Store a quota 2 miliardi

leave a comment »

L’inarrestabile corsa al download delle applicazioni per iPhone e iPod touch tocca un nuovo traguardo significativo. Apple ha fatto sapere che le applicazioni scaricate da App Store sono già oltre i 2 miliardi. Un numero immenso, un successo strepitoso: una media di 4,5 milioni di download al giorno. Ovviamente molte tra le applicazioni scaricate sono gratuite, ma non è il dato economico ad essere ora importante: infatti il sistema App Store, con la sua immediatezza e semplicità, consente a tutti i possessori di iPhone e iPod touch di personalizzare la propria esperienza multimediale. Nonostante i numerosi tentativi di imitazione, App Store continua a far segnare importanti record anche con un numero esiguo di devices compatibili in circolazione (circa 50 milioni) rispetto alla concorrenza.

Questa del negozio di applicazioni, infatti, è ormai una moda che tutti i maggiori produttori hanno seguito (notizia recente è l’arrivo anche di Vodafone in questo mercato così appetitoso) con buoni risultati anche se non paragonabili a quelli di App Store. Tanto per per capirci: AppleInsider riporta che da aprile 2009 a luglio 2009 sono state scaricate 6,3 milioni di applicazioni al giorno. Circa 260000 applicazioni scaricate ogni oraImpressionante.

Ovviamente soddisfatto è Steve Jobs che dichiara: “The rate of App Store downloads continues to accelerate with users downloading a staggering two billion apps in just over a year, including more than half a billion apps this quarter alone. The App Store has reinvented what you can do with a mobile handheld device, and our users are clearly loving it” (ovvero App Store ha reinventato ciò che i device portatili possono offrire e sono le cifre a dimostrarlo: quasi due miliardi di applicazioni scaricate nell’arco di un anno).

App Store è un modello di business che, se supportato in maniera adeguata, potrebbe durare a lungo. Impossibile pensare ora ad una saturazione del mercato perché lo spazio lasciato all’inventiva del singolo permette un ricambio, quasi vorticoso, degli applicativi disponibili. Interessante, rimanendo in tema, il numero degli sviluppatori iscritti: 125000. Anche questo, come le applicazioni che ormai toccano quota 85000, è sempre in crescita.

fonte: http://www.theapplelounge.com

Written by cuky85

28 settembre 2009 at 13:22

Pubblicato su appstore

Tagged with

Vodafone 360: l’AppStore del gestore mobile

leave a comment »

Vodafone 360 è la nuova piattaforma lanciata dall’operatore mobile Vodafone, dalla quale poter scaricare applicazioni e accedere a servizi web dedicati agli smartphone con sistema operativo Linux Mobile.

Il servizio consente di scaricare ed acquistare applicazioni, accedere ai social network e dare accesso a numerose risorse online (ad esempio è possibile memorizzare la propria rubrica ed i propri appuntamenti).

La piattaforma è stata già lanciata da qualche ora. Servirà a scalfire lo strapotere Apple in questo campo?

fonte: http://www.iphoneitalia.com

Written by cuky85

25 settembre 2009 at 13:39

Pubblicato su vodafone app store

Tagged with