Il CRM e i nuovi business di e-commerce digitale

App Store e Android Market a confronto

leave a comment »

app_store_distimo.jpg

La società di statistica e consulenza Distimo ha stilato un interessante studio (consultabile gratuitamente a questa pagina fornendo un paio di dati personali) sugli store mobili varati da Apple e Google, rispettivamente App Store ed Android Market. E mentre lato iPhone i giochi la fanno da padrone, produttività ed utility hanno il maggior successo su Android, e c’è pure una sorpresa.

Sapevamo già che iPhone (soprattutto nell’ultima, performante incarnazione) genera sempre più attenzione e consensi da parte degli sviluppatori, ed è proprio da questi ultimi che è stato consacrato a console mobile: secondo Distimo i giochi sono tutt’ora la categoria più popolare nell’App Store, dove hanno prezzi generalmente molto bassi (normalmente $0,99) e solo pochi titoli spaziano dai $6,99 ai 9,99$. Su Android Market, invece, i giochi variano da 0,99$ a $5,95, ma il prezzo medio più diffuso è $2,99. Ciò significa chemediamente Android Market è più caro di App Store.

Infine, restando sempre nel campo dei videogiochi, i giochi classici hanno molto più successo nel negozio di Google che nell’omologo di Cupertino (3 giochi nella top 15 sono emulatori), ma non è una questione di gusti quanto di necessità: Apple ha infatti esplicitamente vietato la pubblicazione di questo tipo di emulatori.

fonte: http://www.melablog.it

Annunci

Written by cuky85

31 agosto 2009 a 15:03

Pubblicato su androidmarket, appstore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: